Home / News / All'inizio del 2009 riapre il Luneur

10/10/2008 ore 16.58

  •  stampa
  •  invia per e-mail

All'inizio del 2009 riapre il Luneur

La grande ruota tornerà a girare all'inizio del prossimo anno. Il Luneur, il parco giochi di Roma, costruito nel 1953 e fermo da quasi sei mesi per motivi legati a cambi di proprietà e difficoltà di gestione, dovrebbe riaprire nel 2009, secondo quanto annunciato oggi da Mauro Miccio, amministratore delegato di Eur spa, proprietaria dell'area.
Nel nuovo parco spariranno le giostre obsolete per far spazio a strutture che rispettano i nuovi standard di sicurezza.
“Il nostro investimento è stato di 16 milioni di euro – ha detto Miccio – uno dei quali è stato usato per riparare i danni causati dall'incuria e per mettere in sicurezza gli alberi del parco, i bagni e l'impianto elettrico”.
I cancelli del luna park, realizzato in occasione della fiera dell'Agricoltura del '53, sono sbarrati dallo scorso 19 aprile. Nel dicembre del 2007 era cambiato il gestore in seguito ad una gara d'appalto, e la struttura era passata dalla società Luppro a Cinecittà Entertaiment, che la deterrà per 18 anni pagando un canone. Ma l'ingresso del biglietto unico e la conseguente diminuzione dei visitatori, aveva acceso le polemiche e fatto scoppiare i malumori dei lavoratori, tanto da arrivare alla rottura.
Ora sembra arrivare all'orizzonte una nuova alba per il Luneur e per le famiglie dei cento lavoratori del parco.

Programmi

Amici Animali


Inviateci le vostre segnalazioni foto,video e testimonianze sui nostri amici animali.